ANNATA

2014

ANDAMENTO CLIMATICO

L’inverno ha fatto registrare temperature miti e la primavera è arrivata in modo graduale, ma precoce.
L’inizio dell’estate ha registrato temperature nella norma, con precipitazioni “quantitative” oltre la media e fenomeni molto localizzati (le cosiddette “bombe d’acqua”). E’ seguito un mese di settembre molto favorevole, cui ha fatto seguito un ottobre con escursioni termiche giornaliere rilevanti. E’ stato un anno dove si è particolarmente messa in evidenza la variabilità microclimatica delle valli di Langa.

Piovosità 0
Temperatura 0

Data vendemmia
DAL 25 SETTEMBRE AL 6 OTTOBRE

Un’annata faticosa, ma dal grande sforzo in vigna siamo riusciti a vendemmiare uve ottime.

Achille Boroli

CICLO VEGETATIVO

L’andamento climatico ci ha costretto ad un prolungato ed estenuante lavoro in vigna, che alla fine ha dato grandi risultati, anche se con fatica. La maturazione dei grappoli di nebbiolo da Barolo è stata perfetta:

uve sane con un quadro fenolico molto positivo e una forte presenza di antociani.  Ci si aspetta, quindi, una buona colorazione, un quadro aromatico complesso e una longevità di tutto rispetto

RESA DELLA PRODUZIONE

La resa della produzione è stata in generale inferiore alla media, ma comunque condizionata dal microclima; per il Barolo si stima un -10/15 %.

VINI

ANNATA MOLTO BUONA

Il nostro Barolo sta ancora invecchiando per voi in cantina.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.