Barolo Villero Riserva 1998

BAROLO

VILLERO RISERVA 1998

Denominazione: Barolo Docg Villero

Varietà: Nebbiolo 100%.

Vigneto: I vigneti si trovano nel comune di Castiglione Falletto, cuore delle Langhe e della zona del Barolo. L’esposizione è sud e sud-ovest; il terreno è calcareo argilloso, con una profondità sulla marna di 1 metro. Il portainnesto è Kober, con una densità di viti di 4500/ha e con un’età di più di 35 anni.

Vinificazione: in rosso con pigia-diraspatura; fermentazione in acciaio a temperatura controllata per 21 giorni, successiva permanenza sulla buccia a cappello sommerso per 37 giorni. Svinatura in legno piccolo per fermentazione malo lattica a temperatura controllata,. Successivo travaso e invecchiamento in legno piccolo nuovo e di secondo passaggio per almeno due anni, imbottigliamento e affinamento in bottiglia per ulteriori 3 anni.

Descrizione: colore rosso vivo con riflessi granati scuri; profumo speziato. Complesso al naso, con eleganti e duraturi sentori di legno, aceto balsamico e note speziate. Elegante al palato, presenta un buon equilibrio tra tannino e polposità. Sapido ed invitante, con persistenti note di vanigliato e cacao in polvere. Spiccata attitudine all’invecchiamento.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Alcol: 13.8%
  • Zuccheri: 0.6g/lt
  • Acidità totale: 5.6g/lt
  • Estratto secco netto: 29.6g/lt

QUALITA' ANNATA

  • ECCEZIONALE

barolo-villero-riserva-big