Regali prestigiosi: Barolo Brunella 2019, il vino scelto dalle istituzioni

Siamo felici di annunciare il grande riconoscimento ricevuto dal Barolo Brunella 2019, Boroli: la Fondazione Italiana Sommelier lo ha selezionato come una delle eccellenze italiane da offrire a Olaf Scholz, Cancelliere Federale della Repubblica di Germania.

Da qualche anno, il settore vitivinicolo è sempre più sotto i riflettori, ricevendo molte attenzioni, non solo da parte degli amanti del vino, ma anche delle istituzioni. Il Presidente del Consiglio, infatti, ha deciso di elevare Vino e Olio al nobile ruolo di Regali di Stato, incaricando la Fondazione Italiana Sommelier di selezionare le migliori bottiglie italiane e preparare le cassette da omaggiare ai Capi di Stato che incontreranno il Presidente.

Il prestigio italiano selezionato come regalo istituzionale

Il Barolo Boroli Brunella 2019 è una celebrazione della freschezza giovanile. Il suo colore rubino vivace è un invito a godere della sua eleganza fin da subito. Il bouquet è fresco e fruttato, con note di fragola matura, fiori primaverili e una leggera spezia di cannella. In bocca, offre una struttura giovane e vivace, con tannini agili e una freschezza che fa risaltare la frutta rossa, la menta e una sottile nota di tè verde.

Per le sue qualità e caratteristiche organolettiche, lo scorso 28 febbraio 2024, è stato scelto dalla Fondazione Italiana Sommelier per completare l’importante regalo offerto a Olaf Scholz, Cancelliere Federale della Repubblica di Germania.

Siamo davvero orgogliosi del prestigioso riconoscimento internazionale ricevuto dal nostro Barolo Brunella 2019. Ciò fortifica l’impegno, l’amore e la passione che mettiamo ogni giorno nella ricerca e nella produzione dei migliori Baroli e vini del territorio.

VISITA LA
CANTINA

Le cantine Boroli, situate a Castiglione Falletto, sono il posto perfetto per immergersi nel magico territorio delle Langhe con percorsi di degustazione e vivere un’esperienza indimenticabile all’insegna della scoperta e del buon vino.

Altri Articoli

Itinerario nelle Langhe tra vino e cultura
Calici vino da bere in estate
Periodo migliore per vistare le Langhe