Barolo Villero 2004

Il Barolo Villero 2004 proviene da un terreno argilloso e compatto che ha permesso un’ottima maturazione del frutto, donando al vino un bouquet ricco e ampio, arricchito da suggestive note di liquirizia.
Nonostante l’anno sia stato altalenante dal punto di vista delle condizioni climatiche, il risultato ottenuto è un eccellente vino, strutturato e corposo.

Denominazione

Barolo Docg Villero

Ciclo vegetativo

Le precipitazioni hanno causato un ritardo nella fase iniziale del germogliamento delle piante, ma in seguito, l’assenza di piogge e un clima secco hanno contribuito positivamente allo sviluppo dei grappoli.
Infine, la costante presenza dell’anticiclone fino a ottobre ha garantito una maturazione impeccabile delle uve, in particolare quelle a maturazione tardiva, come il Nebbiolo da Barolo per il nostro Barolo Villero 2004.

Andamento climatico

Dopo un inverno del 2004 con abbondanti nevicate e temperature rigide, una primavera con piogge generose ha accompagnato il mese di maggio. Questo contributo ha rifornito ampiamente le riserve idriche del terreno. Nei mesi successivi, abbiamo assistito a temperature estive gradevoli, senza eccessi termici significativi e con una notevole assenza di precipitazioni. A partire da settembre, l’anticiclone ha regalato giornate soleggiate, clima secco e temperature leggermente superiori alla media stagionale per un eccellente Barolo Villero 2004.

2004

Barolo Villero 2004

2004

Denominazione

Barolo Docg Villero

Ciclo vegetativo

Le precipitazioni hanno causato un ritardo nella fase iniziale del germogliamento delle piante, ma in seguito, l’assenza di piogge e un clima secco hanno contribuito positivamente allo sviluppo dei grappoli.
Infine, la costante presenza dell’anticiclone fino a ottobre ha garantito una maturazione impeccabile delle uve, in particolare quelle a maturazione tardiva, come il Nebbiolo da Barolo per il nostro Barolo Villero 2004.

Andamento climatico

Dopo un inverno del 2004 con abbondanti nevicate e temperature rigide, una primavera con piogge generose ha accompagnato il mese di maggio. Questo contributo ha rifornito ampiamente le riserve idriche del terreno. Nei mesi successivi, abbiamo assistito a temperature estive gradevoli, senza eccessi termici significativi e con una notevole assenza di precipitazioni. A partire da settembre, l’anticiclone ha regalato giornate soleggiate, clima secco e temperature leggermente superiori alla media stagionale per un eccellente Barolo Villero 2004.

-
Piovosità
+
-
Temperatura
+
dal 6 al 15 Ottobre
Data vendemmia
specifica
Eccezionale
Qualità annata
Prodotte con passione:

3369 pz

150 pz

30 pz

---

I nostri Baroli si presentano con una pienezza e una corposità straordinarie, accompagnate da un bouquet ricco e ampio, arricchito da suggestive note di liquirizia. In bocca, emergono chiaramente sia la solida struttura sia l’eleganza distintiva.
ACHILLE BOROLI

Premi

2004

VISITA LA
CANTINA

Le cantine Boroli, situate a Castiglione Falletto, sono il posto perfetto per immergersi nel magico territorio delle Langhe con percorsi di degustazione e vivere un’esperienza indimenticabile all’insegna della scoperta e del buon vino.